Pronto al decollo …in auto d’epoca – Ready to fly on a …Vintage Car

 

Mi piace molto quello che ci scrive Domenico Semprini, presidente del Classic Club Italia e nostro V.I.P. del mese di Luglio. Nella nostra conversazione telefonica era preoccupato di averci scritto poche informazioni riguardo alle sua passione per l’auto d’epoca, in realtà in questo caso vale il detto: poco ma buono! Grazie, Domenico per la tua disponibilità!

Ecco cosa ci scrive il nostro V.I.P.: “La mia passione per le auto d’epoca nasce nell’Aeroporto di Malpensa. In attesa di imbarcarmi sono passato in edicola e mi ha incuriosito una pubblicazione che non avevo mai sfogliato, RuoteClassiche, correva l’anno 1995. Fino al 1998 la mia passione si limitava alla lettura di riviste specializzate, finalmente nel dicembre di quell’anno ho acquistato la mia prima vettura storica: una Flavia Coupé 1800. Da allora le mie vetture sono aumentate fino ad arrivare a sei.”

I like a lot our V.I.P. of July, Domenico Semprini. Domenico is the president of a well know Car Club: the Classic Club Italia. During our conversation at the phone he was worried of not having too much to share about his love for vintage cars. When I first started to read his email I thought that what he wrote me was great! Thank you, Domenico!

Waiting for his plane at the Malpensa Airport, Domenico goes to give a look to the magazines. He buys an Italian vintage car magazine: RuoteClassiche and he starts to dream about vintage car world. For three years, from 1995 to 1998, he reads constantly magazines about the topic. He still does not own a vintage car until 1998 December, when he finally buys a Flavia Coupé 1800. Today he owns six vintage cars and a vintage Lambretta!”

“Il mio primo raduno è stato la ”500 Miglia della Lombardia” e nel 1999 mi sono associato al Classic Club Italia partecipando in compagnia di mia moglie a quasi tutti i raduni nel programma annuale. La cosa che mi da più soddisfazione è di far rinascere un vecchio catorcio arrugginito cercando di rispettare il più possibile l’originalità. Prima esperienza di restauro: una vecchia Lambretta! Poi è stata la volta della 500 L, ma la vettura che mi ha dato più soddisfazione è la Fiat 1200 spider del 1959, anche perché sono riuscito a coinvolgere anche mia moglie nella passione per le auto d’epoca.”

Domenico writes: ” My first meeting was in 1999 the “500 Miles in Lombardia”, I am a member of Classic Club Italia and I go to every meeting of vintage car with my beautiful wife. What I really love in restoring a car is respecting ing the originality of it. I first restored a Lambretta, than a Fiat 500 L, but my favorite has been the 1959 Fiat 1200 Spider.” (See pics below)

Nella foto sopra e sotto vedete la Fiat 1200 Spider, nelle altre invece le varie auto di Domenico e la sua Lambretta. Domenico è cliente di Elvezio, Per lui abbiamo prodotto la selleria e i pannelli della Fiat 1100-103 TV Trasformabile che potete vedere cliccando qui. Grazie Domenico per i complimenti che ci hai fatto e per essere tra i nostri V.I.P.!

Domenico is our client, and he is very satisfied! Elvezio produced for him the Fiat 1100-103 TV Trasformabile interior. To read the post click here. In the Thank you Domenico for your compliments and for being our V.I.P.!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...