Joe e la sua passione di una vita! – Joe’s Lifelong Passion

Il personaggio V.I.P. che vi presentiamo questo mese è Giuseppe Amendola (detto anche Joe), un italo-canadese immigrato in Canada nel 1960 da Cosenza. Joe inizia ad apprendere il mestiere del meccanico all’età di 13 anni nella sua città natale e inizia a lavorare sulle automobili e camioncini di quell’epoca.

Una delle sue automobili italiane preferite era ed è tutt’oggi laFIAT 500 nelle versioni A/B/C detta anche Topolino A/B/C. Questo tipo di auto fu importata in Canada solo nel 1947, ma non ebbe grande successo non essendo stata progettata per il clima rigido canadese né per gli automobilisti Nord Americani di statura generalmente superiore a quella degli italiani.

La passione di Joe per le automobili in genere ed in particolare per il restauro di quelle d’epoca si è manifestata durante tutta la sua vita, diventando il suo hobby primario. La prima auto ad essere restaurata da Joe fù la Ford Modello A e per molti anni a seguire il marchio Ford è stato oggetto del suo interesse. Negli ultimi 15 anni però l’ attenzione si è concentrata sulle automobili d’epoca Fiat; tra le quali la Fiat 500 A(Topolino A) del 1947, Fiat 500 C (Topolino C) del 1949 e una Fiat 500 L. La Fiat 500 A del 1947 posseduta da Joe é documenta essere la prima importata in Canada dall’Ambasciatore Italiano di Ottawa, a quel tempo Conte Carlo Fecia di Cossato.

Ma non finisce qui! Joe continua ad appassionarsi sempre più ai motori d’epoca e amplia la sua collezione con il suo ultimo progetto di restauro: una Vespa Allstate Super Cruisaire del 1959 prodotta dalla Piaggio per il mercato Americano; ricostruendo così un altro pezzo di storia del patrimonio Italo-Canadese.

Questo è quello che Joe mi scrive personalmente nella sua ultima email: “Torno spesso a visitare l’Italia e durante una di queste mie visite ho avuto il piacere di incontrare Elvezio Esposito, una delle persone più informate e affidabili che io abbia conosciuto in tutti questi anni di mia dedizione al restauro. Ho acquistato due set di tappezzeria e diversi altri materiali da Elvezio e sono sempre rimasto molto soddisfatto dai suoi prodotti e dal suo cooperativismo. Firmato Joe Amendola”

The V.I.P. of the month is Joe Amendola, an Italian-Canadian who immigrated from his homeland Calabria (Italy) in 1960. Joe was born in Cosenza, where he first learned to work on automobiles and trucks while working as a mechanic when he was 13-years old. One of his favourite Italian cars of that time was the FIAT 500 in its three versions, the A/B/C. This car is also referred to as the “Topolino” meaning little mouse. The car had great success in Italy and still remains popular. However, in Canada the car was not as favored. Originally the Fiat Topolino was imported into Canada after 1947 but because it was not designed for the cold Canadian climate and tall passengers, it did not see much success.

Joe’s love for of cars and renovation has been a lifelong passion. It started with a 40-year interest in the Ford Model “A” and continued in the American brand for 40-years. Joe was completely dedicated to the American brand until about 15-years ago when he expressed interest in and started to collect the FIAT. He is currently the owner of a 1947 Fiat 500 A (Topolino A), a 1949 Fiat 500 C(Topolino C) and a 1971 Nuova 500 Model L. Joe’s 1947 Fiat 500 A is documented to be the first imported car of this model into Canada.

Pictured right, is Joe with his latest project! The renovation of a 1959 Piaggio Vespa Allstate Super Cruisaire. With this last project, Joe wanted to restore more of the Canadian-Italian heritage.

In a recent email Joe stated, “I return to Italy on a regular basis and in one of my trips I had the opportunity to meet Elvezio Esposito. I think he is one of the most reliable and knowledgeable people with Italian Vintage cars that I have ever met in my entire career. I have purchased two upholstery sets and many other items from Elvezio. The quality and the service has always been very good and his team has been very cooperative.”

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...